sabato 31 ottobre 2015

Recensione: Trilogia Awakening di Josephine Angelini (Starcrossed, Dreamless, Goddess).

Recensione: Trilogia Awakening di Josephine Angelini


Starcrossed








Titolo: Starcrossed
Autore: Josephine Angelini 
Serie: Trilogia Awakening , vol.1

Casa editriceGiunti 
Prezzo: 5,90€
Genere: Young Adult.


Trama:
Helen, timida adolescente di Nantucket, sta quasi per uccidere il ragazzo più attraente dell’isola, Lucas Delos, davanti a tutta la sua classe. L’episodio si rivela essere qualcosa di più di un mero incidente. Helen teme per la sua salute mentale: ha iniziato ad avere incubi di notte e allucinazioni di giorno. Ogni volta che vede Lucas le appaiono tre donne che piangono lacrime di sangue. Il tentato omicidio porta Helen a scoprire che lei e Lucas non stanno facendo altro che interpretare i ruoli di un’antica tragedia d’amore. Le apparizioni femminili rappresentano infatti le Erinni. Helen, come l’omonima Elena di Troia, è destinata a dare inizio alla guerra a causa della sua relazione con Lucas. I due scoprono sulla loro pelle che i miti non sono leggende. Ma è giusto o sbagliato stare con il ragazzo che si ama se questo significa mettere in pericolo il resto del mondo? Come si sconfigge il destino?


Recensione

Helen è un'adolescente, che conduce una vita normale a Nantucket, una piccola isola, vive con il padre Jimmy. E' alta, bionda e molto timida. Ha un amica del cuore che lei chiama "Ridarella". Con l'arrivo della famiglia Delos questa normalità svanisce, infatti, quando lei incontrerà a scuola il bellissimo Lucas e accecata dalla rabbia, tenta di ucciderlo. Ben presto scoprirà che quest'istinto omicida che ha nei confronti di Lucas, non è un fattore dettato dalla sua mente, ma da tre figure importanti che colpiranno lei e la famiglia Delos. 
Devo dire che in un certo senso l'autrice ha fatto un bellissimo lavoro, poiché il lettore scopre i vari dettagli dei personaggi insieme alla protagonista, che è all'oscuro da questo mondo misterioso. 
Prima di leggere questo libro, e come sono solita fare, sono andata a leggere delle recensioni su alcuni blog, le quali non erano molto positive, molti dicevano che aveva delle caratteristiche simili a "Twilight", altri che l'idea era buona ma non era stata usata bene. Insomma, ero partita un po' prevenuta nei confronti di questa trilogia, infatti, rimandavo sempre la lettura, poi, però spinta dal prezzo conveniente mi sono decisa. Inizialmente pensavo che non fosse così originale e a dire la verità, qualche analogia con il "Twilight" di Stephenie Meyer c'è, però devo dire che arrivata a metà libro, non potevo più farne a meno, era diventata una droga, forse perché adoro la mitologia greca e tutto ciò che ricorda gli antichi Greci, forse per la bravura della scrittrice. L'argomento è del tutto originale, non ci sono vampiri, licantropi e altre figure che molto spesso sono presenti nei libri del genere Young Adult. 

Voto:






Dreamless





Titolo: Dreamless. Nell’aldilà ogni notte è per sempre.
Autore: Josephine Angelini 
Serie: Trilogia Awakening , vol.2
Casa editriceGiunti 
Prezzo: 5,90€
Genere: Young Adult.

Trama:
Non ci sono più sogni per Helen, ogni volta che si ad­dormenta è costretta a rag­giun­ge­re l’aldilà. È la prescelta, colei che dovrà discendere agli Inferi e superare prove indicibili per trovare le Furie, liberarle dalla loro ira e rompere il ciclo di faide tra le Case. In più ogni mattina, quando si risveglia ferita e provata, non trova tregua: deve allenarsi duramente per controllare i suoi poteri e, come se non bastasse, andare a scuola. Sempre più spossata e sofferente, non ha nessuna spalla su cui piangere. Perfino Lucas, diventato freddo e ostile, la respinge. Ma è proprio quando ogni speranza sembra perduta, durante una delle sue estenuanti discese agli Inferi, che Helen si imbatte in Orion, un semi-dio bello come il sole, capace di far tremare la terra oltre che il suo cuore. Divisa fra l’attrazione per il nuovo pretendente e l’amore impossibile per il cugino, Helen si trova a sfidare i suoi limiti e le sue paure. È in gioco il destino dell’umanità intera.

Recensione

Con questo volume della saga dell'Angelini continuano le avventure di Helen e della famiglia Delos, nel libro precedente Helen ha già preso coscienza del suo essere una Discendente, una Semidea. Ma il destino, la pone davanti ad una parentela con la persona che lei ama, ovvero Lucas, ponendo fine alla possibilità di amarsi. Lei dovrà affrontare tante avventure, sfide e pericoli. Lotterà contro la vecchia profezia che tiene da secoli incatenati tra di loro ogni membro delle cosiddette "Case dei Discendenti". Ma non sarà sola, al suo fianco avrà l'amica del cuore Claire e Matt, i quali, nonostante siano consapevoli della loro mortalità, saranno sempre dalla parte dell'amica. Oltre agli amici di sempre, ben presto ci sarà l'arrivo di un altro Discendente, Orion, Capo della Casa di Roma ed Erede della Casa di Atene, discendente della dea Afrodite e del dio Adone. Attraverso la discesa di Helen agli Inferi vedremo la comparsa di molte divinità greche: Morfeo, il dio dei sogni; Ares, il dio della guerra; Ade, il dio dei morti, Persefone, la regina di quest'ultimo.
Starcrossed mi è piaciuto molto, ma Dreamless mi ha totalmente colpita, la presenza di elementi fantastici, di mitologia greca, di luoghi in cui si può dar spazio alla propria immaginazione e ultimo, ma non per importanza, l'amore vero. 

Voto:



 
Goddess








Titolo: Goddess
Casa editriceGiunti
Autore: Josephine Angelini 

Serie: Trilogia Awakening, vol.3
Prezzo: 5,90€
Genere: Young Adult



Trama:


Dopo aver accidentalmente liberato l’intero pantheon della mitologia greca dall’esilio sull’Olimpo, Helen deve riuscire a imprigionare di nuovo tutti gli dei senza scatenare una guerra che avrebbe esiti catastrofici. Ma l’ira divina è violenta e travolgente, ed Helen si trova a combattere con un nemico incredibilmente pericoloso. Ora è forte, conscia della sua vera natura e dei suoi doni particolari. I suoi poteri sono aumentati ma si è accresciuta anche la distanza fra lei e i suoi amici di sempre. Da quando un oracolo ha rivelato che nella sua cerchia di conoscenze si nasconde un traditore, tutti i sospetti ricadono sul bellissimo Orion. Helen, combattuta fra l’amore per Orion e quello per Lucas, dovrà fare delle scelte cruciali per evitare lo scontro finale fra dei e mortali. Il destino di Helen si sta per compiere. Solo una dea potrà sorgere per salvare il mondo. È scritto nelle stelle.

Recensione

Ed eccoci con l'ultimo libro di questa fantastica saga, la storia riparte proprio da dov'è stata interrotta. Ormai Lucas, Helen e Orion sono diventati fratelli di sangue e a causa delle difficoltà che hanno dovuto affrontare nel libro precedente, dovranno riposare per rimettersi in sesto. Helen ha finalmente capito che lei è un Discensore, ossia un Discendente capace di scendere agli Inferi. In questo libro saremo gli spettatori di una vera e propria battaglia mitologia, infatti, gli dei dell'Olimpo, liberati dal Tartaro, combatteranno contro Helen e tutte le Case dei Discendenti. Con Helen rivivremo Paride ed Elena Di Troia, Tristano e Isotta, Ginevra e Lancillotto.
In definitiva posso garantirvi che questa saga è davvero fantastica e ne vale davvero la pena, la trama è avvincente, i personaggi sono fantastici, e scusate devo dirlo, amo Hector, non mi resta che dirvi: leggetela, leggetela, leggetela.

                                                 Voto: